I Carabinieri forestali festeggiano la Giornata dell’Albero con gli alunni di Riomaggiore

Pecunia “Ruolo della scuola essenziale per sensibilizzare i più giovani”. 

RIOMAGGIORE – I militari della stazione carabinieri Parco Cinque Terre hanno festeggiato la ‘Giornata dell’Albero 2021’ insieme agli alunni delle scuole elementari e medie di Riomaggiore. Insieme hanno messo a dimora, nello spazio verde prossimo all’istituto scolastico, due piantine di mirto (Myrtus communisL.). Sarà ora compito degli alunni prendersene cura.

Ringrazio i Carabinieri Forestali per l’iniziativa – ha detto la sindaca di Riomaggiore Fabrizia Pecunia, presenta alla manifestazione – . È molto importante sensibilizzare i giovani sul tema dell’ambiente, in modo particolare quando si ha, come nel caso di questi ragazzi, il privilegio di vivere in un parco nazionale e in un sito UNESCO come il nostro. Il ruolo della scuola – ha proseguito – è essenziale, perché solo attraverso la consapevolezza delle nuove generazioni si potranno portare quei cambiamenti indispensabili per diminuire progressivamente i rischi per il pianeta. Gli alberi di mirto che abbiamo piantato oggi insieme agli alunni rappresentano un simbolo di una campagna di salvaguardia ambientale che dobbiamo continuare a promuovere“, ha concluso.

Del resto la Giornata dell’Albero, che si celebra a livello nazionale, ha proprio come obiettivo quello di sensibilizzare le nuove generazione su questo tema.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti