Isabella Morra, la voce della poesia contro la violenza

Conferenza di Maria Giuliana Zucchini.

Museo Civico Etnografico ‘Giovanni Podenzana’ 26 novembre 2021, ore 16.30.

LA SPEZIA – Il Museo Etnografico della Spezia propone venerdì 26 novembre, in collegamento con la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra il giorno prima, una conferenza di Maria Giuliana Zucchini, già docente di Lettere e Lingua francese, che parlerà della vicenda umana di Isabella Morra, poetessa lucana del XVI secolo che è un caso emblematico di violenza contro una donna la cui unica colpa fu quella di essere istruita e amante della cultura.

Isabella fu uccisa in giovane età dai suoi stessi fratelli per una presunta relazione con un poeta spagnolo con il quale aveva una corrispondenza poetica letteraria.

Di lei rimane un breve “Canzoniere” riscoperto e pubblicato da Benedetto Croce in cui è evidente l’adesione alla poetica petrarchista, ma rivisitata con originalità e immediatezza.

L’incontro è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Si consiglia la prenotazione chiamando in orario di apertura del Museo oppure scrivendo una mail.

Greenpass obbligatorio.

Per info:
Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana”
via del Prione 156 – La Spezia
Tel. 0187-727781
museoetnografico.segreteria@comune.sp.it
http://etnografico.museilaspezia.it/

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti