Giampedrone e Scajola: Oltre 700mila euro per nuovi interventi di miglioramento della viabilità comunale

VARESE LIGURE – Sono stati illustrati questa mattina, da parte dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Protezione Civile Giacomo Giampedrone, i progetti per il ripristino e miglioramento della viabilità delle strade comunali della frazione di Cassego, nel Comune di Varese Ligure. Si tratta di lavori finanziati con risorse a valere sulla legge 145/2018, per un importo complessivo di 416.617 euro, di cui 41.661 euro di cofinanziamento comunale. Oltre a questi interventi sono stati annunciati per Varese Ligure anche i progetti di rigenerazione urbana, che sono stati finanziati con risorse del Fondo Strategico Regionale. Era presente il sindaco di Varese Ligure Gian Carlo Lucchetti.

L’intervento in questione prevede la manutenzione straordinaria della viabilità comunale a servizio della frazione di Cassego, al fine di migliorare la sicurezza stradale e ridurre i costi di manutenzione. Le opere consistono nella sistemazione del fondo stradale con adeguate ricariche al fine di eliminare avvallamenti e dare la corretta pendenza alla sede stradale. Verrà anche migliorata la regimazione delle acque meteoriche mediante pulizia e potenziamento delle cunette, dei pozzetti e delle tombinature.

«Abbiamo voluto fortemente inserire tra gli investimenti infrastrutturali regionali gli interventi nella frazione di Cassego, perché abbiamo ben presente i problemi di viabilità e sicurezza dei nostri entroterra e vogliamo dare le risposte adeguate alle richieste di tutti i territori – ha spiegato l’assessore Giampedrone – Stiamo mettendo in campo opere per la messa in sicurezza, la resilienza del territorio, la realizzazione e il completamento di infrastrutture che sono molto importanti per la Liguria. Con questi finanziamenti la frazione di Cassego tornerà a essere ben collegata con il resto del Comune e della Provincia, e soprattutto le sue strade potranno essere attraversate in tutta sicurezza. Questi lavori si inseriscono anche in quadro più ampio di protezione civile, perché dobbiamo ricordarci che la prima azione da attuare è sempre la prevenzione, perciò è fondamentale mettere in sicurezza il territorio e migliorare le infrastrutture».

Per quanto riguarda l’intervento, sempre dedicato al comune di Varese Ligure, spiega l’assessore regionale all’urbanistica Marco Scajola: “L’intervento riguarda il recupero di spazi per attività ludiche e il risanamento della copertura dell’edificio sede della scuola primaria per l’infanzia di Varese Ligure. L’obiettivo è quello di rendere fruibili gli spazi dei solai attualmente non calpestabili, risanando al contempo il tetto per migliorarne la coibentazione. L’importo complessivo dell’intervento è di 212.000 euro di cui 32.648 a carico del Comune e la restante quota cofinanziata da Regione Liguria attraverso il fondo strategico regionale. L’attività di progettazione esecutiva si concluderà entro l’anno e l’intervento verrà realizzato nei primi mesi del 2022. In questo modo Regione Liguria continua a investire nelle opere strategiche presenti su tutto il territorio riqualificandole e rendendole sempre di più al servizio dei cittadini”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti