Un altro spacciatore sorpreso in centro città dalla Polizia locale

LA SPEZIA – Nel tardo pomeriggio di ieri, una pattuglia in borghese della Polizia Municipale si trovava ad operare in centro città, nell’ambito dei consueti servizi disposti dal Comando, a tutela del decoro e della sicurezza urbana. Gli agenti, all’incrocio tra Via Bixio e Via Milano, hanno notato i movimenti sospetti di un ventenne extracomunitario che, in seguito ad una breve attività di appostamento, è stato sorpreso in flagranza di reato mentre vendeva droga ad un altro soggetto straniero.

Dalla successiva perquisizione operata a carico dello spacciatore nigeriano, oltre ad una modesta quantità di droga, tale da riuscirgli ad evitare l’arresto, ed al denaro frutto della cessione dello stupefacente, saltava fuori una tronchesina, di quelle che possono agevolmente essere utilizzate per creare varchi nelle recinzioni, o rimuovere forzatamente i dispositivi anti taccheggio.

Il soggetto, regolare sul territorio italiano, è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di spaccio e possesso di arnesi atti allo scasso, mentre l’acquirente sarà segnalato alla Prefettura per l’adozione dei provvedimenti amministrativi di competenza, in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti