COSTart replica con una giornata all’insegna del divertimento, della solidarietà e della crescita

LA SPEZIA – COSTart replica! Dopo il successo ottenuto dal Liceo Classico con la “due giorni” dedicata alle bellezze artistiche, naturali e architettoniche e, nello specifico, vista la grande richiesta di reiterare l’evento di arte immersiva “A colloquio con l’arte”, COSTart torna questo pomeriggio, 28 Novembre, con una serie di spettacoli aperti a tutta la cittadinanza a partire dalle ore 16:00.

La palestra dello storico Liceo Costa e pronta a colorarsi nuovamente di luci, immagini e magia e a trasportare il pubblico, attraverso tutte le sfaccettature dell’arte, in un viaggio ricco di riflessioni, suggestioni e leggerezza.

La giornata si aprirà in esclusiva con un importante evento di solidarietà promosso dalla prof.ssa Roberta Pintus, accolto con grande entusiasmo dal Dirigente Scolastico Franco Elisei e da tutta l’organizzazione, i professori Alessio Carrabino e Andrea Ciardi.

Gli studenti/performer del CostArt saranno, infatti, coinvolti in un’iniziativa di volontariato con i ragazzi del Gruppo Padre Alfonso: due ore in cui potranno raccontarsi, interagire e coinvolgere e che si concluderanno con lo spettacolo immersivo.

Il gruppo Padre Alfonso è un’associazione ecclesiale di volontariato presente nel nostro territorio da quasi 40 anni di cui fanno parte adolescenti e adulti, giovani e famiglie. Alla base delle iniziative dell’associazione c’è la volontà di offrire sostegno ai nuclei con persone disabili che hanno voglia di passare del tempo insieme, di condividere momenti di riflessione e preghiera, di svago e divertimento.

Dalle ore 18:00 seguiranno repliche dello spettacolo a cui è possibile prenotarsi al seguente link: https://reservo.me/liceoclassicolorenzocosta/

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti