Torna la grande boxe in città

Incontri stile olimpico e match pro.

LA SPEZIA – Sabato 4 dicembre si terrà a La Spezia una riunione interregionale di pugilato presso il Palazzetto dello Sport. Le società che renderanno possibile l’organizzazione di questa giornata sportiva sono la Round Zero Gym ASD e la ASD La Spezia Boxe.

Gli incontri previsti sono dieci. Saliranno sul ring per le due società organizzatrici tutti i pugili di casa. il primo incontro vedrà varcare per la prima volta le 16 corde S. Manici, della società La Spezia boxe, contro Gianoli, pugile Lombardo per la categoria 66 kg.

Seguiranno L. Prato, atleta della Round zero, che affronterà L.Gentile atleta della Edera Boxing gym di Ravenna nella categoria 75 kg. il secondo atleta de La Spezia Boxe è D. Di Prisco che gareggerà con A. Bertolotti, proveniente dalla Lombardia. Lo spezzino G. Corvi salirà sul ring contro Bekim, pugile di Ravenna.

A seguire un incontro femminile con la spezzina S.S. Savino che affronterà P.Lapris che arriverà dalla Lombardia. terzo atleta della Round Zero è L.Riccardi che eseguirà un rematch contro R.Toracca tutti e due pugili spezzini doc.

Gli incontri proseguono con il pugile di casa M. Cenderelli, categoria 60 kg contro l’avversario Lombardo Braconi.

A seguire lo spezzino A.Giorgi si sfiderà con Merlizzi anch’esso ligure della città di Genova. Penultimo match della serata è del nostro M. Barli contro il toscano E.M. Bianchi per la categoria 91 kg.

L’ultimo incontro, che sarà di pugili pro nella categoria super welter, quindi al limite dei 70kg, è affidato al professionista Ivan Magnani, che combatterà per la prima volta in Italia. Il match sarà contro Lukhutashcvili, pugile georgiano di buona esperienza internazionale.

Magnani, che vanta ben 73 match, 2 dei quali da professionista, finalmente riuscirà a combattere nella sua città portando la grande boxe a La Spezia.
Si ringrazia la mediazione dell’agenzia “Intermediary Manager Boxing Professionals” di Armando Bellotti.
Lo spettacolo inizierà alle ore 16.00. Notevole sarà la cura dei dettagli, l’entrata dei pugili sarà accompagnata da musica ed effetti luminosi che renderanno questo evento ancora più emozionante.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti