Guerri: “Grazie alle donne del Soroptimist per l’attenzione dedicata alla situazione dell’Afghanistan”

LA SPEZIA – Il Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri ha partecipato, su invito del Presidente provinciale Francesca Menotti, al convegno “15 agosto 2021: Afghanistan anno zero” organizzata presso Nh hotel nell’ambito delle iniziative legate alla ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

“L’Afghanistan, dopo il tragico ritorno al potere del regime talebano – ha affermato Guerri – è uno degli esempi più atroci ed emblematici di quei tanti luoghi del mondo (a cui ho fatto riferimento in un passaggio del mio intervento d’apertura nel Consiglio Comunale straordinario del 25 novembre) dove la piaga della violenza è estremamente radicata e dove la donna seguita ad essere in quanto tale discriminata, perseguitata e a vedere negati i diritti elementari. Bene ha fatto il Soroptimist Club della Spezia a riportare l’attenzione su una tragedia umanitaria, che scuote la coscienza collettiva di tutto il mondo e non deve assolutamente essere dimenticata. Ringrazio pertanto le nostre concittadine che hanno voluto organizzare questo momento di approfondimento, riflessione e denuncia, attraverso l’esaustivo e illuminante reportage realizzato dalla prof.ssa Wilma Malucelli”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti