OSS, Gagliardi (CI): “Depositato emendamento per l’internazionalizzazione”

ROMA – “Quando nei giorni scorsi ho ricevuto l’appello dei lavoratori avevo promesso che mi sarei impegnata nuovamente per cercare una soluzione al problema degli Oss di Coopservice, per i quali il contratto di lavoro presso Asl5 è in scadenza come conseguenza del termine del contratto di appalto con la cooperativa. Ho quindi lavorato a un emendamento alla legge di bilancio insieme ai colleghi del mio gruppo al Senato e abbiamo provveduto al deposito nei giorni scorsi”. Dichiara in una nota la deputata di Coraggio Italia Manuela Gagliardi

“Con questa proposta miriamo all’internalizzazione dei lavoratori nell’azienda sanitaria locale, come dagli stessi più volte sollecitato – spiega la deputata – Ci auguriamo naturalmente che, almeno questa volta, le altre forze politiche lo sottoscrivano, perché dopo tanto tempo e tanti tentativi di stabilizzazione non andati a buon fine è giunta l’ora che ci sia realmente unità d’intenti totale intorno alla vicenda. Infatti i rappresentanti locali di centrosinistra, che nel nostro territorio sono all’opposizione, hanno sempre accusato la Regione Liguria di non volersi occupare di questa problematica, dimenticando che la situazione può essere risolta solo con una norma nazionale che deroghi all’attuale divieto di assumere nel pubblico senza concorso. Quelle stesse forze politiche di centrosinistra, PD-Cinque Stelle-Italia Viva, che all’epoca erano al governo nazionale però bocciarono un mio emendamento che prevedeva la stabilizzazione del personale, realizzando un vero paradosso”.  

“Mi auguro quindi che stavolta tutti i partiti sottoscrivano l’emendamento proposto così che il governo lo possa approvare, perché non c’è più spazio per le contraddizioni e le cose raccontate a metà”, conclude la deputata. 

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti